Come vestire le bambine e le neonate in Estate

Giulia Mantelline
Come vestire le bambine e le neonate in estate

Consigli utili per essere bellissime e fresche quando fa troppo caldo

La mia bambina sentirà troppo caldo? C’è l’arietta pizzichina la mia neonata avrà freddo?

Con l’arrivo della bella stagione e del caldo i dubbi dei genitori su quali capi di abbigliamento utilizzare per i propri figli sono gli stessi che hanno d’inverno, cambia solamente la temperatura: troppo caldo o troppo freddo?

La domanda ricorrente delle mamme è: come faccio a capire se la mia neonata ha caldo? Mentre i grandi da 2 a 5 anni di età è facile capirlo, in quando sono loro stessi a dirlo, nei neonati abbiamo alcuni piccoli segnali che dobbiamo solo imparare a cogliere.

Giulia-Giulia-Mantelline

Lo sai mamma che la tua piccola neonata soffre più il caldo del freddo?

Spesso i neonati, anche in Estate hanno i piedini e le manine fresche (non fredde) e spesso si pensa che sia un segnale di freddo, ma in realtà questo è un riflesso della circolazione sanguigna che arriva più lentamente alle estremità e non è un indicatore di calore. Per capire se la tua bimba possa essere accaldata è bene controllare che la schiena e la nuca non siano asciutte, infatti passando la maggior parte del tempo supina, la neonata, potrebbe avere la parte posteriore sudata.

E’ bene controllare spesso per evitare che la tua bimba possa rimanere troppo a lungo in contatto con il sudore e cambiarle d’abito evitando che si raffreddi. Si consigliano capi di abbigliamento neonata come pagliaccetti, abitini e gonne leggere e morbide in tessuti come: il cotone, il lino o il pizzo, in quanto sono fibre traspiranti e naturali, permettendo alla pelle della tua bambina di essere sempre fresca e di respirare.

Mamma e figlia Giulia Mantelline

Un altro interrogativo è: canottiera sì o no?

Nei periodi di mezza stagione come la Primavera, caratterizzati dalla presenza sia del venticello fresco che di temperature calde nelle ore di punta, non scoprire troppo la tua neonata alleggerendo eccessivamente il suo vestiario, perché è’ proprio in questi periodi che la tua bimba si ammala più facilmente.
Usa la canottiera o il pagliaccetto perché evitano il contatto del sudore sulla pelle della tua neonata nel caso sia accaldata; e la proteggono dalla brezza nel caso ci sia un cambio di temperatura verso il basso.
Questo capo di abbigliamento dovrebbe essere indossato finché la Primavera non lascia spazio all’Estate.

Ti facciamo una domanda mamma: in piena Estate con 30 gradi metti la canottiera intima sotto la maglia a maniche corte?

Io credo proprio di no!
Tua figlia ha la tua stessa percezione del caldo, in più gioca, corre e non sta mai ferma. Evita di farla sudare troppo, elimina la canottiera intima!
Si, la canottiera assorbe il sudore è vero, ma se non la indossasse non suderebbe.

Vesti la tua piccola principessa con pagliaccetti leggeri e allegri come il Body Ioris o con abiti morbidi come il vestito Aurora, entrambi in cotone 100%. Il Pagliaccetto Ioris da neonata da 0 a 3 anni di età è un capo di abbigliamento bambina perfetto per le calde giornate, in quanto è un body in cotone, che veste la tua bambina in modo delizioso facendola stare fresca e ben vestita, e la canottiera non è necessaria. Il body tiene fermo il pannolino e per il suo design a sbuffo può essere indossato senza che vengano utilizzati gonne o pantaloncini nelle giornate più afose e la tua piccola avrà un look moda bambina eccezionale senza essere ingoffata di indumenti.

Pagliaccetto Ioris Giulia Mantelline

L’abito da bambina Aurora per piccole principesse fino a 3 anni è un grazioso abito largo e morbido che nasconde il body sotto alla gonna voluminosa. Pagliaccetto e vestito in un solo capo di abbigliamento, questo abito da bambina ti permetterà di vestire la tua neonata in modo completo e di togliere la canottiera, perché la tua bimba, nonostante, indosserà un elegante abitino non rimarrà mai con la schiena o il pancino scoperto mentre si muove o dorme.

Se la tua bimba ha pochi mesi di vita, l’abito Aurora è il vestito perfetto per le cerimonie estive o il suo battesimo, perché ampio, fresco, brioso e il body ti permette di cambiarla velocemente all’occorrenza. Fiori, righe, cuori e stelle sono i mood tra cui puoi scegliere per vestire la tua bimba con l’abito Aurora.

Abito Aurora Giulia Mantelline

E se la cerimonia fosse di sera? E dovesse essere freschetto? O piovere?

La Mantellina è la soluzione ottima per completare l’outfit della tua neonata, è la nostra versione cool del giubbino e puoi vestirla e svestirla facilmente a seconda della temperatura, senza infastidire la tua piccola.
La mantellina non ha le maniche, quindi agevola i movimenti della piccola e anche quelli della mamma se si deve cambiare il pannolino o rivestire la neonata. Dai uno sguardo alla nostra collezione di mantelline: puoi trovare mantelline in jeans, impermeabili, antipioggia e in piumino realizzate per rendere uniche le giornate di festa della tua piccola anche se dovesse essere una serata estiva freddina.

Mantelline bambine Giulia Mantelline

Un altro frequente interrogativo è: come vesto la mia neonata in casa con il gran caldo?

Non lasciare la tua neonata nuda!
Nelle giornate più calde puoi vestirla tranquillamente con il pagliaccetto o una maglietta a maniche corte in cotone e il pannolino. Il Pagliaccetto Ioris è il capo di abbigliamento ideale per vestire la tua bimba in casa, e la Maglietta Alice con fiori o farfalle è la t-shirt giusta per essere bellissime anche se si completasse il look con il solo pannolino, entrambi sono in cotone 100%.

Aiutiamo la termoregolazione della tua bambina utilizzando capi in cotone, perché il cotone è un tessuto traspirante e permette di mantenere il calore corporeo ed eliminare quello in eccesso. Le fibre sintetiche vanno accuratamente evitate perché non assorbono il sudore, inoltre la pelle delle neonate è particolarmente sensibile e potrebbe irritarsi.

Giulia, mia figlia, è nata a Giugno 2016, penso quella sia stata l’Estate più calda, appiccicosa e sudata della mia vita. Il caldo fu persistente e si prolungò fino ad autunno inoltrato. Credo che Giulia si fosse termoregolata come una bambina proveniente dai caraibi visto il caldo esagerato, così quando ho provato a vestirla con capi più pesanti e ho tentato di farle indossare le manche del cappotto è stata guerra vera!

Leggi: Come nasce il Brand Giulia Mantelline?

Odiava le maniche, non era abituata ad essere infagottata, aveva vissuto i suoi primi mesi da 0 a 5 in completa libertà, leggera e fresca indossando solo pagliaccetti in cotone, abiti leggeri smanicati e non capiva il motivo per cui volessi vestirla, e metterle le maniche del giubbetto era impensabile.
I nostri piccoli comunicano costantemente con noi, anche senza parole!

Dobbiamo metterci in ascolto, cogliere i segnali e avere un po’ di buon senso quando vestiamo le nostre bimbe, senza esagerare in un senso o in un altro. Io ascoltando i suoi capricci, a dir la verità ero disperata, ho cucito la mia prima Mantellina ed è nata una splendida realtà sartoriale che amo follemente e che mi regala grandi soddisfazioni ed emozioni.

Ad ogni problematica c’è una soluzione e potrebbe diventare la tua opportunità!!

Consuelo Giulia Mantelline

Da leggere:

Altri post interessanti

pagliaccetto Emma scozzese in viscosa da bambina

Cosa significa vestire Giulia Mantelline? Perché scegliere un capo sartoriale?

Giulia Mantelline è un marchio di abbigliamento bambina di nicchia....

brand giulia mantelline

Come nasce il Brand Giulia Mantelline?

Ciao Consuelo, ti va di raccontarci la tua storia? Da...

collezione PE21 Giulia Mantelline Abbigliamento bambina

Una collezione fuori dagli schemi!

Abbiamo iniziato la nostra attività con un obiettivo in testa:...