Perché le bimbe sono felici di indossare Giulia Mantelline?

Giulia Mantelline
abbigliamento bambina

Che cosa è la felicità? Quante volte ci siamo poste questa domanda?

Non credo possa esserci una legge universale o una teoria valida per tutti, spesso si crede che possedere oggetti preziosi, avere denaro da spendere, abitare in grandi case o avere successo sia alla base della felicità.
Spesso però le stesse persone che hanno tutto questo, non sanno neanche cosa significhi essere felici.

Io credo che ognuno di noi abbia il suo segreto di felicità e cose come: fare ciò che ci fa stare bene, stare con le persone che amiamo, ridere, giocare e prendersi anche un po’ gioco di sé stesso aiuta ad essere felici.
La mia felicità è vedere i miei bambini ridere con gli occhi che si riempiono di meraviglia ad ogni nuova avventura o di fronte a ciò che non conoscono.
E’ la gioia più grande per ogni mamma.

E quando mi siedo al tavolo di lavoro e prendo la matita in mano, subito il pensiero si volge a come posso sbalordire la mia bambina e renderla felice con i miei capi di abbigliamento. La mission di Giulia Mantelline è quella di creare entusiasmo con i suoi capi di abbigliamento bambina, di regalare emozioni sartoriali a tutte le piccoline e renderle felici nel momento in cui li indosseranno.

abbigliamento bambina GiuliaMantelline

Ci poniamo mille domande su come realizzare una collezione da bambina da 0 a 5 anni di età, che le faccia sognare ad occhi aperti e le trasformi nella principessa delle favole che tanto amano e che sognano di diventare.
Tutto inizia dalla matita! È dalla matita che iniziamo a creare felicità per le nostre bambine.

Ebbene si!

E’ qui che cominciamo a colorare, a ricercare i tessuti giusti, a rendere reali le linee e il movimento che abbiamo in testa e che immaginiamo possano essere perfetti per sviluppare l’intera collezione da fiaba che ogni bambina sarebbe felice di avere nel proprio armadio.
Tutte siamo state piccole e sin da piccine sappiamo già cosa amiamo indossare e come vogliamo vestirci.

foto gonna Amelia GiuliaMantelline

Io ad esempio, al contrario di mia sorella, amavo vestire solo pantaloni e felpe, non amavo particolarmente le gonne perché mi sentivo impacciata e spesso ero a chiappe all’aria e scomposta. La Gonna Amelia è stata la mia personale rivincita sulle “chiappe all’aria”, osservando le bambine giocare al parco, e riflettendo su come mi sentivo io da piccina mi sono resa conto, soprattutto in estate, quante di loro fossero sempre scompigliate e con il sedere a terra, sporcandosi il pannolino o le mutandine.

Diciamola tutta non è neanche igienico stare a contatto con le parti intime con superfici non pulite. La Gonna Amelia è la gonna in cotone 100% con doppia balza e la mutanda che copre e tiene fermo il pannolino e nelle più grandi copre la mutandina, così sono sempre ordinate e libere di muoversi e sono felici al parco di divertirsi come vogliono, anche a testa in giù senza sentirsi inadeguate.

La felicità è un elemento che non deve mai mancare, perché una bambina che gioca è una bambina felice, è il suo lavoro, e rendere il gioco piacevole e agevole è il nostro compito principale realizzando capi di abbigliamento bambina che vestano in modo adeguato affinché possano godersi le ore all’aria aperta.

Abito da bambina Beatrice firmato GiuliaMantelline

L’ attenzione per la felicità è in ogni capo di abbigliamento che disegniamo: l’Abito Beatrice ha la mutanda copri pannolino che completa il look del vestito regalando un effetto elegante e pulito alla tua piccola e il vestito Aurora ha il body sotto l’ampia gonna a piegoni, per evitare che l’abito possa far rimanere la bimba scoperta nei sui momenti di allegria.
Mia sorella, invece amava vestirsi tutta pomposa, anche per andare a scuola, a lei i pantaloni non piacevano assolutamente e credo che Giulia, mia figlia, abbia preso completamente da lei.

Lei andrebbe all’asilo vestita con la gonna in tulle o con abiti eleganti e vaporosi super colorati. Ogni mattina si apre la quotidiana lotta che si intitola “Cosa mi metto Mamma?”
Io rispondo: “Per andare a scuola la maestra vuole un completo a pantaloni”
Giulia: “Io voglio mettere la gonna”
Ribatto “La maestra non vuole, la mettiamo sabato e domenica la gonna che non vai all’asilo”
Giulia: “Oggi che giorno è? Quando è sabato o domenica?”
Così ogni mattina!
…leggi il nostro articolo “Quando la gonna era il capo di abbigliamento per bambini e bambine

Gonna bambina Sofi firmata Giulia Mantelline

Quando prendo la matita in mano, ho subito in mente gli occhi che brillano di mia figlia alla sola vista di una gonna in tulle, così ho realizzato una intera collezione di gonne in tulle seta, morbide al tatto, eleganti, dolci e spumose come zucchero filato, che viene voglia di mangiarle tanto sono zuccherine.
La Gonna Sofi in voluminoso tulle seta è il simbolo della felicità bambina, le bimbe da piccole amano vestirsi con gonne ampie, che fanno la ruota ad ogni giravolta ed è come volare!

E non c’è nulla di più meraviglioso del viso sorridente di mia figlia che volteggia e mi chiama per farmi ammirare quanto è bella.
Ogni bimba sin da piccola ha uno spiccato senso di vanità e di femminilità che si manifesta immediatamente. Il simbolo per eccellenza della femminilità è proprio la gonna e la felicità delle bimbe di fronte ad una gonna colorata, vaporosa e vistosa è subito evidente.

L’attenta artigianalità che crea felicità sartoriale la trovi cliccando QUI.

Da leggere:

Altri post interessanti

brand giulia mantelline

Come nasce il Brand Giulia Mantelline?

Ciao Consuelo, ti va di raccontarci la tua storia? Da...

gonna bambina sofi giulia mantelline

Quando la gonna era il capo di abbigliamento per bambini e bambine

La gonna è il capo di abbigliamento più amato dalle...

mantellina da bambina in jeans Giulia Mantelline

Nuova Collezione Primavera/Estate 2021

Si percepisce un forte profumo di lavanda, dolce e zuccherato...